Mostra fotografica di Ivano Adversi


Bella Impresa !
Storie di lavoro e ordinario coraggio


L’Associazione TerzoTropico si occupa da ormai molti anni di fotografia, organizzando mostre fotografiche, rassegne, spettacoli multimediali in teatro e in spazi pubblici e privati. Altresì conduce in proprio molti progetti fotografici, spesso insieme ad altre associazioni. La stretta collaborazione con l’Associazione Paolo Pedrelli, in questi ultimi anni ha prodotto un interessante lavoro, I luoghi dell’industria

Questo nuovo e recente progetto, Bella Impresa! prende l’avvio da due spunti: il primo in seguito alla tragica situazione economico sociale creatasi in Argentina nel 2011 quando vennero portati alla ribalta internazionale alcuni esempi di mobilitazione degli operai decisi a mantenere posti di lavoro e che sfociò spesso nella decisione di prendere in mano il proprio destino costituendo cooperative, sostituendo così loro stessi alla fallita proprietà. Il secondo spunto arriva dalla visione di una mostra fotografica a Bologna, nella quale furono esposte opere tratte dalla collezione del critico americano W.M.Hunt: diverse maestranze di numerose fabbriche negli Stati Uniti alla fine del 1800 e nei primi del ‘900 erano state immortalate in uno stile tipico dei fotografi americani di quel periodo; straordinariamente incisive, deliberatamente documentarie, fortemente evocative.

Da qui il passo per unire le osservazioni è stato breve e abbiamo intrapreso il viaggio fotografico attraverso l’Italia per presentare le diverse realtà che hanno creduto nella possibilità del lavoro di gruppo, per ripartire là dove la precedente proprietà aveva fallito o aveva preso altre strade di cessione. Ecco perché la parte principale della mostra e del libro è costituita da fotografie di gruppo che comprendono tutti, dal presidente ai singoli operai. Ivano Adversi, che ha svolto la parte fotografica, ha quindi cercato di mostrare al meglio le figure e i volti dei protagonisti, il loro senso di appartenenza, insieme ad altri scatti che mostrano particolari della produzione vera e propria delle cooperative. La Bella Impresa nella quale si sono immersi si evince dai volti spesso sorridenti, non di circostanza, ognuno certamente consapevole di non essere semplicemente un ingranaggio residuale di una fabbrica dove chi decide è uno solo, ma veri protagonisti del proprio destino di lavoratori e di imprenditori nello stesso momento.

Le cooperative fotografate sono solo una parte di quelle che in Italia si sono costituite, alcune in seguito alla crisi di questi ultimi anni, altre già da diverso tempo. Rappresentano pertanto un esempio, anche se abbastanza significativo, di come, con l’aiuto di varie competenze in campo finanziario e imprenditoriale, si possa uscire da momenti difficili. che paiono insormontabili, riprendendosi quel lavoro che la crisi, unita spesso all’incapacità dei precedenti proprietari, sembrava aver cancellato.

MOSTRA FOTOGRAFICA


  • Apertura: 11 - 16 Settembre 2018
  • Orari:
  • Da Martedì 11 a Giovedì 13 Settembre - 16.00-22.00
  • Da Venerdì 14 a Domenica 16 Settembre - 10.00-23.30

Entrata Libera
Rocca Isolani Minerbio (BO)

Guarda la mappa





terzo tropico

Ivano Adversi

IVANO ADVERSI


Si occupa di fotografia da diversi anni. Attualmente fa parte di un gruppo di fotoreporter e ricercatori principalmente orientati al reportage sociale e antropologico. È autore di volumi fotografici quali:
Destini incerti Animali ed ambienti da salvare per sopravvivere insieme (Edizioni Calderini), Il respiro del fiume (Edizioni Calderini), Reno Memoria di un fiume (Provincia di Bologna), L’Oratorio di Santa Maria della Vita, (Costa edizioni), Buonanotte Suonatori, luoghi e protagonisti del jazz a Bologna (Minerva edizioni), Terre di libertà - i volti e i luoghi del riscatto civile dalle mafie (Minerva edizioni), I Luoghi dell’Industria – fra trasformazione urbana e abbandono (Socialmente edizioni), BELLA IMPRESA! Storie di lavoro e ordinario coraggio (Archivio Pedrelli).

Numerose le mostre, in Italia ed all'estero (Cina, Francia, Spagna, Inghilterra, Russia) Tra le più recenti occorre ricordare: I prìncipi della luce (2008), Buonanotte Suonatori (2010), Terre di Libertà (2010), Une guitare itinerante (2012), Studio Photo (2012), I luoghi dell’industria (2013), Dogon Il Popolo delle stelle (2014), Brixton Pound (2016), A me i fuochi! (2017), BELLA IMPRESA! (2017)

Ha partecipato ad Arte Fiera 2011, Fotografia Europea a Reggio Emilia 2011, 3° Mediterraneo Foto Festival di Lecce, Festival di fotografia Savignano Immagini, settembre 2012
Finalista Premio Arte Laguna di Venezia 2010-2011.
Finalista premio National Geographic (P&P 2012)
Finalista Visible White Award 2014
Finalista premio French Digital Tour 2014

Membro AIRF – Associazione Italiana Fotoreporter
In collaborazione con Nino Migliori ha organizzato, nel 1989, a Bologna, la 1a settimana Internazionale di Fotografia a Bologna e, nell’ambito di Bologna 2000 capitale della cultura, la manifestazione Bologna s’immagina.
Ha collaborato con Pino Ninfa, Claudio Marra, Nino Migliori, Fulvio Bugani, Giorgio Celli, e altri.

Riferimenti
Ivano Adversi
tel 3396247452 sito web: terzotropico@iperbole.bologna.it
email: ivanopf@gmail.com terzotropico@gmail.com